Archeon-line

SISTEMA DEGLI ARCHIVI DEL SUD-EST BARESE


INFORMAZIONI GENERALI

“Archeon-line – Sistema degli Archivi del sud-est barese”

Progetto co-finanziato dalla Regione Puglia

Riferimenti normativi: delibera CIPE n. 17/2003 – L.R. n. 58/1981 – Decreto Legislativo 22.1.2004 n. 42 – APQ Regione Puglia approvato il 22.12.2003 e successivo atto integrativo del 30.122004


Ente capofila:

Comune di Conversano – Archivio Storico


Enti partners:

Archivi associati:

  • Archivio Storico comunale di Polignano a Mare (Ba)
  • Archivio del Centro Ricerche di Storia ed Arte – Conversano (Ba) – Fondo “H. Nazariantz” dichiarato di “notevole interesse storico”
  • Archivio Unico Diocesano di Monopoli (Ba) - dichiarato di “notevole interesse storico”
  • Archivio Storico comunale di Monopoli (Ba).

Enti proprietari

Comune di Conversano, Comune di Polignano a Mare, Diocesi Conversano – Monopoli, Comune di Monopoli, Centro Ricerche di Storia ed Arte – Conversano.


Obiettivi

Promozione, in forma associata, della fruizione e valorizzazione degli archivi storici degli enti pubblici e dei privati dichiarati di “interesse locale”, di “notevole interesse storico” o di “interesse culturale”, attraverso la realizzazione di una pluralità di interventi ( riordinamento e inventariazione, restauro di archivi e documenti deteriorati, riproduzione digitale, pubblicazione in siti Web).


Il progetto ARCHEON-LINE

La mission del progetto “Archeon-line – Sistema degli archivi del sud-est barese”, risponde a questi obiettivi e mira alla qualificazione e valorizzazione degli Archivi associati nel contesto territoriale di riferimento (sud-est barese), potenziando la qualità dei servizi offerti ed adeguando le strutture degli Enti proprietari agli standard tecnologici.

In particolare, il sito Web Archeon-line, punta a rafforzare il ruolo e la visibilità di ciascun archivio attraverso l’aggregazione in rete degli Enti Conservatori, l’integrazione con altri servizi, beni e attività culturali del territorio, la condivisione di risorse culturali, informazioni ed eventi al fine di contribuire ad una migliore qualificazione dell’offerta di servizi culturali.